Theodor Rawyler

Theodor Rawyler

Laureato con il vecchio ordinamento in Storia della danza con Concetta Lo Iacono al Cdl in DAMS, Università degli Studi Roma Tre, inizia la formazione di danzatore a Berna in Svizzera con Annemarie Parekh studiando danza contemporanea (Graham, Limòn, Cunningham, Goss, Release) accanto a mimo-danza (Lindsay Kemp), ritmica Dalcroze, recitazione teatrale (Théâtre Populaire Romand) e musica (Giacinto Scelsi). Si forma come danzaterapeuta con Maria Fux, Jery Salkin e Anna Catalano. 

Dal 1982 – 93 ha fatto parte della Danzacompagnia Anna Catalano, dir. art. Anna Catalano.
Nel 1994 fonda insieme a Ricky Bonavita la Compagnia Excursus, che diventa il veicolo per sviluppare la propria progettualità artistica, integrando con il suo personale apporto il percorso coreografico e produttivo della compagnia, contribuendo così ad un'originale sintesi che racchiude  spunti culturali del nord e del sud dell'Europa e che distingue la Compagnia Excursus nel panorama della danza italiana.
Dal 2003 si occupa di danza sociale / community-dance , realizzando laboratori, performance e spettacoli in collaborazione con le ASL RME e Frosinone, mettendo il corpo al centro di una ricerca nell’ambito del disagio mentale, della riabilitazione e della risocializzazione. Ha lavorato in numerose produzioni di teatro lirico del Teatro dell’Opera di Roma e del Teatro Regio di Torino, collaborando con coreografi e registi come Mark Baldwin, Luigi Squarzina, Hugo De Ana, Gigi Proietti. Nel 1997 il Cantone di Berna (Svizzera) gli conferisce per sei mesi una residenza come “artista ospite” nella Città di Biel-Bienne.

Altro in questa categoria: « Benedetta Capanna Ricky Bonavita »
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare acconsenti all’uso dei Cookie.
Maggiori Informazioni Ok Declina