Archivio storico

Cerca nell'archivio

Coreografo

Anno produzione

Eroi ...omaggio a Giuseppe Verdi

eroiNel teatro melodrammatico di Giuseppe Verdi ricorre il personaggio dell’eroe, figura chiave dalle infinite caratterizzazioni e sviluppi, che invita lo spettatore a proiettare il proprio mondo fantastico su personaggi ed eventi che animano la scena.

Una possibile indagine su diverse tipologie di personaggio, espressa attraverso un linguaggio gestuale e dinamico al tempo stesso. Una sorta di “festa” in un interno con la presenza di figure, la cui azione danzata è continuamente attraversata da una vena ironica, talvolta anche ludica. “Eroi ed eroine” nei quali gioco e seduzione obbligano ad un’autoironia che aleggia per tutta la serata, e che alleggerisce e/o volutamente contrasta la tendenza drammatica di alcune delle partiture musicali scelte.

Le atmosfere suggerite da alcune opere del grande maestro vengono qui estrapolate dai loro contesti narrativi, e rielaborate in un quadro drammaturgico più propriamente contemporaneo, dove i personaggi presentati non vogliono riproporre quelli delle opere, ma solo coglierne alcuni aspetti, per farli rivivere in una chiave di lettura a noi più vicina.

Il testo musicale è caratterizzato dalla presenza di alcuni brani scelti dal repertorio lirico di Verdi (l’overture da I Masnadieri, Il ballo della Regina dal Don Carlos, alcune arie, romanze, o ballate tratte da Macbeth, da Il Trovatore, da Rigoletto, da Un ballo in maschera, etc.) e da altri che fanno invece parte della sua produzione strumentale (Quartetto d’archi in mi minore).

Informazioni aggiuntive

  • Anno produzione: 2001
  • Idea e progetto artistico: Ricky Bonavita, Theodor Rawyler
  • Coreografia e regia: Ricky Bonavita
  • Musica: Giuseppe Verdi
  • Montaggio colonna sonora: Marco Schiavoni
  • Disegno luci: Danila Blasi
  • Progetto scenografico: Antonella Bonavita, Maria Paola Pagliari
  • Allestimento scenografico: Daniele Iraci
  • Realizzazione Costumi: Raffaella Verna
  • Interpreti: Roberta Bassani, Ricky Bonavita, Sabrina D’Aguanno, Cinzia Franchi, Theodor Rawyler
Altro in questa categoria: « Rush Itinerari di confine »
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare acconsenti all’uso dei Cookie.
Maggiori Informazioni Ok Declina