Archivio storico

Cerca nell'archivio

Coreografo

Anno produzione

Moods

moodsIl lavoro propone come ambientazione una sorta di locale dove si ascolta musica jazz. Diversi personaggi popolano la scena in un continuo intrecciarsi di sottili, ludici o seducenti giochi di relazione, tenuti a bada da un barman quanto mai improbabile...

Le forti componenti delle sonorità jazz hanno ispirato in tal senso brani coreografici in cui il lavoro, pur essendo sempre di ricerca stilistica e di linguaggio, verte piuttosto sui rapporti fra le diverse tipologie di personaggio, suggerite dalle variazioni strumentali, timbriche e melodiche dei vari brani musicali.

Una sorta di viaggio, in cui il percorso individuale di ognuno degli interpreti si incontrerà per dare luogo ad azioni drammaturgiche avvolte da atmosfere dark di fumosi luoghi chiusi. La danza, ora passionale e lirica, ora scatenata e trasgressiva, avrà sempre il suo rigore stilistico accompagnato anche da momenti che lasceranno spazio alla creatività estemporanea dei danzatori, avvolti dai continui stimoli melodici e ritmici del coinvolgente jazz della compositrice italiana Stefania Tallini.

Informazioni aggiuntive

  • Anno produzione: 2004
  • Idea e progetto artistico: Ricky Bonavita e Theodor Rawyler
  • Coreografia e regia: Ricky Bonavita
  • Musica: Stefania Tallini
  • Disegno luci: Danila Blasi
  • Progetto scenografico: Ricky Bonavita e Theodor Rawyler
  • Allestimento scenografico: Ricky Bonavita e Theodor Rawyler
  • Costumi: Ricky Bonavita e Theodor Rawyler
  • Interpreti: Daniele Amenta, Yari Molinari, Francesca Schipani, Giovanni Scura, Ricky Bonavita, Theodor Rawyler
Altro in questa categoria: « Sarabanda Folìa »
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare acconsenti all’uso dei Cookie.
Maggiori Informazioni Ok Declina